La Vita Inedita Di Una Scrittrice #25
3406
post-template-default,single,single-post,postid-3406,single-format-standard,bridge-core-2.4.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

La Vita Inedita Di Una Scrittrice #25

(Appunti “Overlove”, Dicembre 2012) Immagine presa da qui.

Carmine fugge per mancanza di coraggio o forse fugge per coerenza. Non lo so. Si ritira per il semplice motivo che sbaglia tutto, sbaglia repertorio, non sa reinventarsi. E poi si ritira anche per portare avanti per una volta una scelta. Che appunto è sbagliata perché siamo noi la causa della nostra infelicità. È come una specie di orgoglio il suo. Ma direzionato male perché il senso è che appunto è sbagliato. Io voglio raccontarli attraverso i loro errori, le loro debolezze e non il loro coraggio. Perché non c’è più spazio nella mente per il coraggio. In questa storia è come se il coraggio appartenesse solo ai bambini, che non ci sono come personaggi. Mi piace l’idea della ironia della sorte, come la chiamano.

Ma se non funziona. L’impressione è che si arrivi alla fine a due personaggi puri, e forse questo non è coerente, non racconta nulla. Lei è pura perché non sa che fare della sua vita e si affida al Caso e sbaglia; lui è puro perché rinuncia a tutto anche a lei per portare avanti una coerenza emotiva quasi da sacerdote. Ma prima di conoscersi, entrambi non erano puri. Lui uno stronzo; lei una compulsiva. Si incontrano, si amano e diventano puri ma nel momento sbagliato. E sono destinati a essere infelici proprio attraverso le loro scelte di purezza.

Chi invece non sceglie attraverso la purezza, ottiene quello che ha. Ma non è una spicciola rivisitazione “del chi si accontenta, gode”. Che sia chiaro.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi