Ritratto di signore: Jane Austen – Giovedì 11 gennaio – Libreria Campus
3604
post-template-default,single,single-post,postid-3604,single-format-standard,bridge-core-2.4.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

Ritratto di signore: Jane Austen – Giovedì 11 gennaio – Libreria Campus

 

L’ultimo appuntamento con la prima edizione di “Ritratto di signore” è dedicato alla scrittrice inglese Jane Austen di cui vi racconterò la storia attraverso le sei protagoniste dei suoi romanzi.

Di lei Virginia Woolf ha scritto: “Conosceva esattamente le sue capacità e quali temi vi si addicessero per poterli trattare come deve uno scrittore che mira alto. C’erano impressioni che restavano fuori del suo territorio; emozioni che nessuno sforzo o artificio le sue risorse avrebbero potuto coprire. Per esempio, non era in grado di far parlare con entusiasmo una ragazza di argomenti politici o religiosi. Non era in grado di aprirsi con partecipazione totale a un momento romantico. Usava ogni mezzo per evitare scene di passione. Si rivolgeva alla natura in un modo obliquo, tutto suo. Sa descrivere una notte bellissima senza nominare una volta la luna. Nonostante questo, quando leggiamo le poche frasi formali sulla “brillantezza di una notte senza nubi e il contrasto creato dalle ombre profonde degli alberi”, la notte diventa all’improvviso “solenne, e pacifica, e splendida” così come, con semplicità, lei la definisce“.

L’incontro ha un costo di 5 euro inclusivo di un calice di vino (In collaborazione con Vineria Est) e di un piccolo rinfresco. Per info e prenotazioni scrivete a info@alessandraminervini.info

DOVE: Libreria Campus Bari, via Toma 76/78
QUANDO: Giovedì 11 gennaio alle ore 19.00

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi