#ov su “La divoratrice di libri”
3201
post-template-default,single,single-post,postid-3201,single-format-standard,bridge-core-2.4.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

#ov su “La divoratrice di libri”

Overlove racconta l’eccesso, il superamento, la bruciatura di quel confine entro cui si può continuare ad amare normalmente. Per Anna e Carmine, che si amano così insopportabilmente tanto, le cose non possono più andare avanti nello stesso modo e Anna stronca il loro rapporto, schietta, dura e precisa, come un chirurgo che sa esattamente dove deve tagliare per poter sopravvivere.

CONTINUA QUI

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi