“La mia parte di gioia” – Laboratorio sul romanzo
2249
post-template-default,single,single-post,postid-2249,single-format-standard,bridge-core-2.4.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

“La mia parte di gioia” – Laboratorio sul romanzo

LA MIA PARTE DI GIOIA

Corso intensivo sul romanzo

 

IL CORSO

Ogni storia dentro di sé contiene altre (micro)storie. Da dove vengono? Quante sono? Questo corso aiuta chi scrive, chi vuole scrivere o anche solo chi ama la lettura a scoprire il percorso più adatto per raccontare una storia.

Che si tratti si cinema, televisione, narrativa, teatro o autobiografia tutti abbiamo una storia da raccontare. Allora perché siamo bloccati? Perché ci diciamo: la scriverò domani? Perché cominciamo dieci storie e non ne portiamo a termine nemmeno una?

Perché scrivere è una roba che ha a che fare con la consapevolezza, prima di tutto. E poi anche il talento. Certo. Ma dopo. Come scriveva John Fante: “Per scrivere bisogno amare e per amare bisogna capire”. Per cui questo è un percorso che mira a comprendere cosa e perché vogliamo scrivere e come possiamo farlo al meglio.

Poi forse è un corso anche sull’amore. Ma questo adesso non lo sappiamo.

I corsisti avranno un’ora e mezza alla settimana per immergersi nelle strutture narrative dei maestri della narrativa e da esse sviluppare le proprie. Teoria e pratica si alterneranno fino a raggiungere un primo obiettivo formativo alla fine dei tre mesi: la consapevolezza e la nascita di un’idea, la scrittura di una sinossi, l’incipit di un romanzo. Tutti i corsisti saranno invitati a lavorare su un progetto a cui tengono molto che può già essere in circolazione nella loro mente o nascere il primo giorno del corso.

Alcuni  argomenti trattati:

  • La raccolta delle idee: come e quando è il momento di iniziare a scrivere una storia
  • La costruzione del personaggio principale
  • La costruzione dei personaggi secondari
  • La trama e il mistero
  • Punto di vista, narratore e autore due opposti che si attraggono
  • Il blocco dello scrittore: ragione o sentimento?
  • All’interno del corso saranno consigliate delle letture

ORARI – GIORNI – COSTI

Ogni lezione ha una durata di 90 minuti. In ogni incontro si alternano lezioni frontali ed esercitazioni pratiche. In alcune lezioni potrebbero partecipare scrittori, ospiti della docente, che racconteranno agli alunni il loro mondo narrativo.

Il numero totale di incontri è 12 per 18 ore complessive di lezioni suddivise in tre mesi (ogni incontro dura 90 minuti). Il corso potrà essere replicato in versione avanzata al termine degli incontri. Ogni lunedì a partire dal 7 novembre, ore 18.30.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi