La vita inedita di una scrittrice #7
2255
post-template-default,single,single-post,postid-2255,single-format-standard,bridge-core-2.4.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

La vita inedita di una scrittrice #7

Non voglio che ci sia nulla di contemporaneo se per contemporaneo intendiamo il fatto che adesso siamo sempre raggiungibili etc etc. Non voglio telefonini, profili social, messaggini, mail. Cartoline, al massimo. Non mi frega niente delle obiezioni che si possono fare su una storia dove nessuno si manda  un messaggio.

Mi piace trovare modi in cui ci si vede. Oppure no.

(Appunti Overlove #1)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi